libri per bambini e ragazzi da 4 a 6 anni

Le parole per stare insieme

Le parole per stare insieme – un alfabetiere per crescere è diretto ai bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia e a quelli della scuola primaria. È un libro-gioco composto da ...

Leggi Articolo »

Léon e i diritti dei bambini

In questo libro molto speciale Léon ha scelto 23 articoli della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Li racconta con le parole più semplici e chiare, con i disegni più ...

Leggi Articolo »

Il bianco e il rosso. Quali sono i diritti dei bambini?

Un angioletto se ne va in giro per il mondo a compiere buone azioni. Ma non è solo: lo segue un diavoletto che invece si diverte a fare piccoli dispetti ...

Leggi Articolo »

Tina e i diritti dei bambini

La “Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia”, approvata dall’Assemblea delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989, ha introdotto per la prima volta il concetto di bambino non solo come oggetto di ...

Leggi Articolo »

L’Alborella e il Cormorano

“Leggendo questo libro ho provato subito una profonda simpatia per la piccola e luccicante alborella, curiosa e allo stesso tempo coraggiosa come forse solo i piccoli possono essere…Una storia di ...

Leggi Articolo »

Il principe pigro

In un tempo lontano, in un regno lontano, vive un principe molto pigro, che non vuole fare nulla e ha sempre bisogno che la servitù si occupi di lui, fosse ...

Leggi Articolo »

Manet un pittore “super bocciato”

Ma quanto è difficile fare il pittore! A volte i bambini e i ragazzi si sentono lontani dall’arte proprio perchè vedono gli artisti famosi come persone “diverse” e non sanno ...

Leggi Articolo »

Va bene se…

Bellissimo!!!!! Non posso dire che semplicemente bellissimo! Va bene se è un libro che tutti, ma proprio tutti, dovrebbero leggere, grandi e piccini! Con una semplicità squisita e un candore ...

Leggi Articolo »

Lia e il mare

Una tartarughina di nome Lia vive in un bosco dell’entroterra siciliano. Curiosa del mondo e delle cose, scopre che da qualche parte, vicino a lei, c’è una cosa blu che ...

Leggi Articolo »

La mia scuola ha un nome da maschio

“La mia scuola ha un nome da maschio, si chiama Goffredo Qualcosa. Io però la chiamo scuola, quindi è femmina”. Un omaggio allegro e divertente a quel mondo magico fatto ...

Leggi Articolo »