Il termometro delle emozioni

Roberta è una bimba molto piagnucolona e Simone un bimbo che non stai mai fermo ma, pur non sapendolo, hanno molto in comune.

In questa storia scopriranno le proprie emozioni e, chiamandole per nome, nascerà in loro una certa complicità che, assieme a un pizzico di magia, permetterà a entrambi di salvare la classe dal “Virus della rabbia violenta”.

Questa lettura permette di esplorare il mondo delle emozioni e di valorizzare le insegnanti riconoscendo loro un ruolo determinante nella gestione della classe. I disegni sono volutamente in bianco e nero per permettere ai bambini di colorarli seguendo le indicazioni date nel testo, allenandoli così a una maggiore attenzione e guidandoli in un viaggio introspettivo, così difficile per tutti ma ancora di più per i più piccoli.

Il bambino comincia a sperimentare e riconoscere le proprie emozioni vedendole per quello che sono, impara a comprendere il proprio stato emotivo e a comunicarlo agli altri nella maniera corretta e corrispondente a ciò che provano rispetto ai compagni di classe e agli adulti di riferimento.

Età di lettura: da 4 anni.

  • Autore: Marzia Di Sessa
  • Illustratore: Giacomo Landi
  • Editore: Giraldi Editore
  • Data pubblicazione: 2019
  • Pagine: 32
  • Prezzo di copertina: € 6,00

Lo puoi trovare qui:

Amazon laFeltrinelli

Se ti piace puoi condividerlo su:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*