La ragazza dell’Est

La ragazza dell'Est

Lilia è caduta in brutte mani e Roberto, forte della sua adolescenza e dell’aiuto del padre, tenta di tirarla fuori dai guai.

Una storia importante su un tema attuale.

Roberto incontra Lilia sul treno, è così bella da far pensare a un angelo. Ha uno strano accento, è straniera, forse dell’Est.

Alla stazione la ragazza – così come era apparsa – scompare, lasciando dietro di sé un libro, un biglietto della lotteria e l’impressione di aver lanciato, con i suoi occhi azzurri, una richiesta d’aiuto.
Roberto inizia ad indagare e si ritrova di notte per le strade di Milano, dove ci sono ragazze sperdute e lupi neri che le insidiano.

È troppo tardi per tornare indietro.

Sarà il padre, il grande inviato di guerra così assente dalla vita del figlio, che aiuterà Roberto a salvare Lilia.

Età di lettura: da 13 anni.

  • Autore: Fulvia Degl’Innocenti
  • Editore: San Paolo Edizioni
  • Data pubblicazione: 2010
  • Pagine: 126
  • Prezzo di copertina: € 14,00

Se ti piace puoi condividerlo su:

1 Commento

  1. Pingback: La libraia |

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*