Io canto da sola

Io canto da sola

lo canto da sola” è la storia di un treno da Grosseto a Roma, è il racconto di un viaggio in macchina per Sanremo, di un palcoscenico a un metro dal papa.

“Sogno di andare in America a fare il ricercatore scientifico” racconta Jessica, pochi giorni prima della sua esibizione al Teatro Ariston.

Anche se ha ballato con Kledi, dice: “Ho la sindrome del vigile, quando canto mi concentro sulla voce e mi trasformo in un palo.”

Anche se ha cantato a Sanremo, ammette: “Sono un contralto ma vorrei essere un soprano.”

E mentre ripercorre i momenti più emozionanti della sua brevissima ma intensa carriera, ci svela la nascita del suo nome, ma soprattutto il suo segreto: “Se puoi sognarlo, puoi farlo.”

“lo canto da sola” è la storia di una ragazza normale, con grandi sogni.

Età di lettura: da 14 anni.

  • Autore: Jessica Brando
  • Editore: Mondadori
  • Data pubblicazione: 2010
  • Pagine: 150
  • Prezzo di copertina: € 12,00

Se ti piace puoi condividerlo su:

1 Commento

  1. è fantastico! lo regalerò alla mia best friend ke ama la musica!!! Ma voi sapete se si può trovare un libro sulla danza ?!?!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*