E se fosse possibile?

E se fosse possibile?

Silvia ha diciassette anni e si è appena trasferita a Roma con la sua famiglia.
Seppur timida e impacciata, è una ragazza sveglia e con uno sguardo ironico e attento sulla realtà.
Nel tentativo di stare al passo con la sua vita, fatta di scuola, nuovi amici e una situazione familiare rocambolesca, Silvia finisce spesso per arrancare, ritrovandosi in circostanze goffe e imbarazzanti.
Anche lei vorrebbe essere spigliata e disinvolta come le sue amiche ma, il più delle volte, tutto va a rotoli.

Una sera, proprio quando le cose sembrano andare per il peggio, esplorando la mansarda della nuova casa, Silvia trova degli scatoloni dove sono sistemati i ricordi di Emma, la vecchia proprietaria.
Tra questi, le foto da ragazza e un diario segreto.

Da qui inizia un doppio viaggio, quello di Emma, che racconta del suo amore per Antonio, e quello di Silvia che, a poco a poco, seguendo i racconti e i pensieri della giovane donna, riesce a fare chiarezza nella sua vita, a trovare quei punti di riferimento di cui ha tanto bisogno, ad accettare le molte contraddizioni che la circondano e a capire qual è il ragazzo adatto a lei.

Età di lettura: da 14 anni.

  • Autore: Giulia Louise Steigerwalt 
  • Editore: Aliberti
  • Data pubblicazione: 2010
  • Pagine: 221
  • Prezzo di copertina: € 14,90

Se ti piace puoi condividerlo su:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*