Bella zio. Una storia d’amore

bella-zio

Ardit Cherubini, 17 anni e lontani parenti in Albania, vive a Milano, in periferia.

Frequenta l’istituto professionale, crogiolo di razze ed etnie, e ha i problemi tipici dei suoi coetanei – i genitori, i compiti in classe, i bulli – che affronta insieme a una batteria di amici un po’ pirati e un po’ moschettieri, su cui vigilano professori bizzarri quanto gli studenti a cui cercano di insegnare l'”Infinito”.

E’ bravo in italiano, ma soprattutto deciso a starsene alla larga dall’amore, dopo che ha visto come si è ridotto l’amico Lopez, scaricato malamente da una bella colombiana.
Meglio pensare alla musica e al gruppo che ha messo in piedi.

Tutto cambia quando a una manifestazione conosce Clarissa Borallevi Stern, che frequenta il liceo classico, quello dove gli studenti hanno il doppio cognome.
Agli occhi della signora Borallevi Stern, Ardit, ovviamente, non è esattamente il fidanzato ideale per la figlia.

Per Romeo e Giulietta non resta che vedersi di nascosto…

Età di lettura: da 13 anni

  • Autore: Marco Pellegrini
  • Editore: Rizzoli
  • Data pubblicazione: 2013
  • Pagine: 320
  • Prezzo di copertina: € 14,00

Se ti piace puoi condividerlo su:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*